Quadro giuridico

Principali disposizioni che formano il quadro normativo dellinvestimento estero:

  • Legge n. 118/2014, ”Legge dell’Investimento Straniero”.

  • Decreto n. 325/2018 in accordo con il 347/2018, ”Regolamento della Legge sull’Investimento Straniero”.

  • Risoluzione n. 14/2018 del Ministero del Lavoro e della Sicurezza Sociale, “Regolamento del Regime Lavorativo dell’Investimento Straniero”.

  • Risoluzione n. 207/2018 del Ministero del Commercio Estero e dell’Investimento Straniero, sulle basi metodologiche per l’elaborazione degli studi tecnico/economici.

  • Risoluzioni n. 46/2014 e n. 47/2014 della Banca Centrale di Cuba, sulla realizzazione dei depositi da parte degli investitori stranieri e la gestione dei loro conti bancari a Cuba.

  • Decreto n. 366/2019, modificativo del Decreto n. 325, “Regolamento della Legge dell’Investimento Straniero”, del 9 aprile 2014.

  • Accordo n. 8732/2019 del Consiglio dei Ministri, che delega ai capi degli Organismi dell´Amministrazione Centrale dello Stato la facolta’ di autorizzare i Contratti di Associazione Economica Internazionale di amministrazione produttiva e dei servizi, cosi’come le loro modificazioni durante il periodo di vigenza.

  • Decreti Legge sulle garanzie mercantili (Decreto Legge n. 14/2020 ¨Sul pegno e l´ipoteca¨ e Decreto Legge n. 15/2020 ¨Sul fidecommisso a garanzia¨.

  • Decreto n. 15/2020 ¨Regolamento dello Sportello Unico per l´Investimento Straniero¨.